fbpx
Account
Please wait, authorizing ...
×

Nel corso della sua esistenza, l'associazione ticinese degli insegnanti di storia ha organizzanizzato numerose attività. L'Atis ha dunque organizzato, con il sostegno di professionisti del campo della ricerca, incontri, conferenze, e uscite di studio.

L'associazione vuole così promuove la discussione su temi storici specifici sensibilizzando gli insegnanti ad una visione differenziata e approfondita dell'analisi storica.

Con queste iniziative si intende avvicinare l'insegnante alle testimonianze del passato e alla loro utilizzazione concreta nell'insegnamento.

 

Sono elencate di seguito le attività più recenti dell'atis

108 risultati - visualizzati 61 - 70
« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 »
Per Ordine
Dettagli
L'ambiente nella storia: Conferenza di F. Paolini
CA Comitato Atis 6965 0 3 0 0 0

Conferenze

Data della conferenza
Febbraio 07, 2012
Luogo della conferenza
Scuola Media di Camignolo (Blocco B)
Ora della conferenza
Ore 18.00

Partendo dai suoi temi prediletti, la storia dell’ambiente e la storia sociale dell’automobile, Federico Paolini, ricercatore presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Seconda Università degli Studi di Napoli,riflette sui mutamenti tecnologici che hanno modificato e condizionato la nostra contemporaneità.

La conferenza, dal titolo "L'ambiente nella storia. La pesante eredità ecologica del Novecento", ha luogo martedì 7 febbraio 2012 alle Scuole medie di Camignolo (Blocco B) alle ore 18.00.

L'atis vuole dare un piccolo contributo a questo recente settore storiografico fornendo alcuni materiali che possono approfondire la storia del rapporto tra uomo e ambiente nel corso del Novecento.

La Controriforma in Chiesa
CA Comitato Atis 12867 0 9 0 0 0

Uscite

Data dell'uscita
Ottobre 08, 2011
Destinazione
Visita agli affreschi barocchi di alcune chiese del Luganese.

Il nostro territorio custodisce un patrimonio storico-artistico assai significativo, non sempre sufficientemente conosciuto. Tra i piccoli grandi gioielli a nostra disposizione vanno sicuramente annoverati gli innumerevoli affreschi che decorano molte delle chiese ticinesi, alcuni dei quali sono stati in tempi recenti restaurati e rivalorizzati.

L’Atis ha pensato di dedicare ad alcuni di essi un’uscita autunnale, recandosi nel Luganese presso i villaggi di Carona e Pregassona sabato 8 ottobre 2011.

La gita è rivolta ai docenti di ogni ordine di scuola, oltre naturalmente a tutti coloro che hanno voglia di passare una piacevole giornata all’insegna della cultura. La visita è guidata dalla storica dell’arte Laura Damiani Cabrini.
Durante la giornata vi sarà la presentazione del dvd “L’affresco racconta” di Daniel Bilenko e Ely Riva. Saranno presenti gli autori

«Agorà. Il mondo cambiò per sempre»
CA Comitato Atis 6117 0 1 0 0 0

Manifestazioni

Data
Settembre 07, 2011

L'atis promuove la visione del film di Alejandro Amenabar "Agorà" al Cinema Lux di Massagno mercoledì 7 settembre 2011 alle ore 20.15.

Dopo la visione del film si prevede una libera discussione sui temi emersi dalla proiezione della pellicola.

L'entrata è gratuita e aperta a tutti.

«Quando le carte parlano». Le relazioni estere della Svizzera alla luce dei documenti diplomatici
CA Comitato Atis 8036 0 1 0 0 0

Conferenze

Data della conferenza
Mag 05, 2011
Luogo della conferenza
Bellinzona, Biblioteca Cantonale
Ora della conferenza
18.30

In occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, l'atis presenta una conferenza che vuole unire conoscenza storica e divulgazione didattica.
In collaborazione con la biblioteca cantonale e in collaborazione con i Documenti Diplomatici svizzeri, l'atis lascia parlare le fonti, mostrando come siano degli strumenti indispensabili per illuminare un periodo e per insegnare la storia agli studenti.

Gli interventi saranno accompagnate da letture pubbliche di documenti a cura di Silvano Montanaro.

Giornata della Memoria 2011: "Storia, tragedie e speranze delle popolazioni nomadi europee"
CA Comitato Atis 8925 0 2 0 0 0

Manifestazioni

Data
Marzo 21, 2011
Sito della manifestazione

Quest’anno l’Associazione Ticinese degli Insegnanti di Storia ha voluto contribuire a questa ricorrenza, offrendo ad alcune scuole – e in serata al pubblico più vasto – alcune occasioni di riflessione dedicate alla storia delle popolazioni nomadi europee (Rom, Sinti, Jenish).
In un momento in cui – come denunciato autorevolmente dalla «Commissione europea contro il razzismo e l’intolleranza» nel suo ultimo Rapporto annuale – crescono in misura preoccupante nel nostro continente i fenomeni di xenofobia e gli atteggiamenti apertamente discriminatori, ci è parso importante focalizzare l’attenzione attorno alle vicende particolarmente tragiche (ma anche ricche di umanità e di cultura) che hanno visto protagonisti coloro che vengono comunemente chiamati «zingari».

"Alle porte della città, parole e musiche nomadi": Guarda e ascolta il concerto dei Muzikanti di Balval
CA Comitato Atis 12724 0 4 0 0 0

Concerti

Gruppo o solista
Data del concerto
Ora del concerto
20.30
Luogo del concerto
Centro evangelico, Via Landriani 10, 6900 LUGANO

Nell'ambito delle attività organizzate dall'atis per la Giornata della Memoria, la sera di lunedì 21 marzo, alle 20.15, presso il Centro evangelico di Lugano (via Landriani 10), si è tenuto l’evento “Alle porte della città, parole e musiche nomadi” con la partecipazione di Giorgio Bezzecchi, di Maurizio Pagani e del gruppo «I Muzikanti di Balval» (http://www.myspace.com/imuzikanti), una piccola orchestra balcanica la cui fonte di ispirazione primaria è la musica Rom.

La serata è arricchita dal concerto del gruppo «I Muzikanti di Balval» (http://www.myspace.com/imuzikanti), una piccola orchestra balcanica, guidata dal maestro fisarmonicista Jovica Jovic, la cui fonte di ispirazione primaria è la musica Rom.

Giuseppe Verdi e il Risorgimento. Ascolto e Riflessione
CA Comitato Atis 13089 0 4 0 0 0

Caffè storico

Data
09 Febbraio 2011
Luogo di incontro e ora
Canvetto luganese, Via R. Simen 14b, 6900 Lugano, Ore 20.30
Primo intervento di
Giovanni Panzera
Titolo
Verdi e il Risorgimento

Quale fu il ruolo della musica di Giuseppe Verdi nel processo risorgimentale? Quali influssi ha avuto la musica del Maestro sui patrioti italiani, e quale invece fu l'influsso del risorgimento nella composizione di Verdi?

«Pirandello Project». Un teatro civile senza parole
CA Comitato Atis 13833 0 6 0 0 0

Concerti

Titolo del concerto
Gruppo o solista
Data del concerto
Ora del concerto
20:30
Luogo del concerto
Il Foce, via foce 1 – 6900 Lugano

La pièce senza parole mette in scena le vicende una troupe di teatro di burattini in fuga verso una terra dove l'immaginario è ancora consentito.
Teatteri Metamorfoosi presenta uno spettacolo poetico dove la pura magia dell’immaginazione si trasforma in un atto di riappropriazione della propria vita; in cui l’immaginazione non è una via di fuga dalla realtà, ma uno strumento per darle forma.

La Svizzera odierna e i suoi presupposti: 1291 o 1848?
BG Benzoni Giovanni 7725 0 1 0 0 0

Conferenze

Data della conferenza
Novembre 26, 2010
Luogo della conferenza
Bellinzona, biblioteca cantonale
Ora della conferenza
20.15

Cédric Humair è professore di storia e ricercatore all’Università e al politecnico federale di Losanna. Specialista di storia contemporanea svizzera, i suoi campi di ricerca comprendono l’analisi della politica doganale, il processo di industrializzazione e di centralizzazione dei compiti dello Stato, con un’attenzione particolare all’impatto sulla società del XIX secolo di nuove tecnologie quali il trasporto ferroviario e l’elettricità.

1936. Una rivoluzione libertaria tra guerra e istituzioni
CA Comitato Atis 7575 0 1 0 0 0

Conferenze

Data della conferenza
Novembre 11, 2010
Luogo della conferenza
Giubiasco, Scuole medie
Ora della conferenza
20.30

Colloquio con Claudio Venza, autore del libro "Anarchia e potere nella guerra civile spagnola" (Milano, Elèuthera, 2009).
Proiezione del documentario della CNT di Barcellona "Furia sulla Spagna" (45', b.n., 1937).
Introduzione di Renato Simoni

108 risultati - visualizzati 61 - 70
« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 »

ATIS - INFORMAZIONI GENERALI

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

Associazione ticinese degli insegnanti di storia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://www.atistoria.ch