fbpx
Account
Please wait, authorizing ...
×

Svizzera

10 risultati - visualizzati 1 - 10
Per Ordine
CA
Comitato Atis
Hot
Tema del concorso per il biennio 2019-2021: «GIOVENTÙ IN MOVIMENTO» La storia ha ...
Categoria
Tipo di Attività
Epoca storica
CA
Comitato Atis
Il fotoreporter Ely Riva per trent'anni ha girato il territorio della Svizzera Ita...
CA
Comitato Atis
Hot
Su richiesta dell’atis, la RSI - la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana -...
CA
Comitato Atis
Hot
Giovedì 13 novembre 2014, lo scrittore e attore Gioele Dix ha dialogato con le cla...
CA
Comitato Atis
Hot
Un nuovo sito, molto ben organizzato e ricco di fonti iconografiche utili alla did...
CA
Comitato Atis
In evidenzaHot
Le informazioni e le fonti presentate in questo speciale dell'atis, realizzato da ...
BG
Benzoni Giovanni
Hot
La pubblicazione di Cédric Humair, professore di storia e ricercatore all'Universi...
Cognome
Nome
Cédric
Casa editrice
Anno d'edizione
2009
CA
Comitato Atis
Hot
Come hanno vissuto gli svizzeri il secondo conflitto mondiale? Che cosa ricordano ...
CA
Comitato Atis
Hot

La Guerra e la Svizzera

I Dossier dell'Atis
Materiali didattici sulla storia del secondo conflitto mondiale in Europa e in Svi...
CA
Comitato Atis
Hot

La Riforma protestante

I Dossier dell'Atis
L'Atis presenta una completa unità didattica dedicata alla Riforma protestante pre...
Categoria
Epoca storica
Tematica
10 risultati - visualizzati 1 - 10

ATIS - INFORMAZIONI GENERALI

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

Associazione ticinese degli insegnanti di storia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://www.atistoria.ch