fbpx
Account
Please wait, authorizing ...
×

L’Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia nella scuola media

Hot
CA
Nel terzo ciclo (scuola media) del Piano di studio della scuola dell'obbligo ticinese, l’Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia si propone di identificare, esplorare e analizzare i sistemi di relazioni che collegano individui, gruppi e società gli uni agli altri. Le modalità di convivenza sono affrontate dal punto di vista storico, sociologico, etico, politico e istituzionale. In particolare, al fine di creare i presupposti per l’esercizio di una cittadinanza attiva, l’educazione civica presta un’attenzione particolare alle caratteristiche dei sistemi democratici, al loro funzionamento e alle sfide che essi incontrano. A questo scopo l’insegnamento articola le conoscenze e una pratica attiva di cittadinanza nel quadro dei corsi in classe o delle attività di istituto, così come tramite un’apertura alle problematiche della società attuale attraverso uscite e attività fuori sede.
Per realizzare tutto ciò, l’Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia si organizza attorno a tre poli che interagiscono tra loro:
  1. La Civica e le Istituzioni;
  2. La Democrazia e le sue sfide in società;
  3. La pratica della Cittadinanza attiva in società.

Il capitolo del Piano di studio della scuola dell'obbligo ticinese dedicato all'educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia si trova al punto 7.2. del piano diciplinare, che è consultabile qui.

Ai contenuti di Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia sono destinate almeno 18 ore in ogni classe di scuola media, ripartite secondo quanto indicato nella seguente tabella:
 
Tabella Ed
 

Maggiori informazioni sull'insegnamento della disciplina "Educazione Civica, alla cittadinanza e alla Democrazia" sono disponibili nel seguente articolo pubblicato online:

 

ATIS - INFORMAZIONI GENERALI

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

Associazione ticinese degli insegnanti di storia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://www.atistoria.ch