fbpx
Account
Please wait, authorizing ...
×

Testimonianze

 

In questa sezione l'associazione ticinese degli inseganti di storia presenta una serie di testimonianze raccolte dai suoi membri.
Trovano spazio in questa sezione fonti raccolte sia oralmente sia attraverso una registrazione video.
A fianco di ogni testimonianza sono presentate la biografia del testimone, il contesto storico in cui il testimone è vissuto e alcuni approfondimenti storiografici o didattici.

17 risultati - visualizzati 11 - 17
1 2
Per Ordine
CA
Comitato Atis
Una testimonianza viva e sincera di chi dopo l'8 settembre 1943 scelse di arruolar...
Data Fonte:
2010
CA
Comitato Atis
Il ticinese Eolo Morenzoni è uno dei pochi brigatisti svizzeri ancora in vita che ...
Testimone/i:
Data Fonte:
27 marzo 2007
CA
Comitato Atis
La singolare esperienza di Mario Ferro viene qui descritta dalla sua stessa voce: ...
Testimone/i:
Data Fonte:
1999
CA
Comitato Atis
La vita quotidiana a Lugano e nel Canton Ticino durante il secondo conflitto mondi...
Testimone/i:
Data Fonte:
2003
CA
Comitato Atis
Nedo Fiano, nato il 22 aprile 1925, al momento della promulgazione delle leggi raz...
CA
Comitato Atis
Elvezio Binaghi, nato nel 1910 a Monte (Valle di Muggio, Svizzera), si trova mobil...
Data Fonte:
marzo 1999
CA
Comitato Atis
Mauro Pedretti, originario della Val Camonica, si trova a combattere in Grecia dur...
Testimone/i:
Data Fonte:
Dicembre 2009
17 risultati - visualizzati 11 - 17
1 2

ATIS - INFORMAZIONI GENERALI

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

Associazione ticinese degli insegnanti di storia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://www.atistoria.ch