fbpx
Account
Please wait, authorizing ...
×
La rivoluzione haitiana e l'abolizione della schiavitù

La rivoluzione haitiana e l'abolizione della schiavitù

444 3 8 0 1
Lorenzo Ravano

Risorse atis

Categoria
Genere
Lezioni d'autore
Epoca storica

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale, lunedì 21 marzo 2022 si è tenuta una lezione del prof. Lorenzo Ravano, docente di Storia al Liceo di Lugano 1, sulla Rivoluzione haitiana (1791-1805).

Consapevole del fatto che la rivoluzione haitiana è stata a lungo ignorata da gran parte della storiografia e poco affrontata nelle aule scolastiche,  l'atis ritiene molto importante proporre sul suo sito il video della lezione che tratta un fenomeno che ebbe una importante risonanza e delle conseguenze su scala globale.

La conferenza-incontro con gli studenti

«La Rivoluzione haitiana ha segnato una cesura fondamentale nella storia del mondo atlantico, e in particolare nella storia della schiavitù, del colonialismo e del razzismo, dei movimenti abolizionisti e della cultura politica della diaspora africana. […] È un fenomeno interno all’età delle rivoluzioni atlantiche, che influenzò il corso della Rivoluzione francese anziché esserne una semplice conseguenza e che determinò una riconfigurazione degli assetti geopolitici ed economici degli imperi europei nelle Americhe.»

L’obiettivo di questo incontro è presentare alle studentesse e agli studenti uno dei casi più significativi della storia delle lotte africane e afroamericane contro la schiavitù e l’oppressione razziale.

Più precisamente, si ragionerà sui limiti e le contraddizioni della Rivoluzione francese nel contesto coloniale e sulla centralità delle lotte di liberazione della diaspora africana per la storia dei diritti umani.

Durante la conferenza verranno presi in esame alcuni estratti delle Costituzioni haitiane distribuiti alle classi (si rimanda agli allegati in calce alla pagina).

In questo senso, la lezione s’inserisce nello spirito della Giornata contro la discriminazione razziale istituita dall’ONU nel 1966.

Video della conferenza

Il relatore

Lorenzo Ravano ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia Culture Civiltà presso l’Università di Bologna, con una tesi sul pensiero politico dell’abolizionismo nero. È stato visiting fellow presso il Center for the Study of Slavery and Justice della Brown University e ricercatore postdottorato presso l’Université Paris Nanterre. Ha pubblicato saggi in “Filosofia Politica”, “Storia del pensiero politico” e “Slavery&Abolition”.

La Rivoluzione haitiana. Scritti politici e giuridici (1789-1805)

Zanatta

Lorenzo Ravano ha curato la pubblicazione e l'introduzione del volume "La Rivoluzione haitiana. Scritti politici e giuridici (1789-1815)"  [Verona, Ombre Corte, 2020].

Il libro propone una selezione di testi che permettono di ricostruire il pensiero politico espresso dai diversi soggetti che animarono la Rivoluzione: dalla lotta dei liberi di colore all’insurrezione degli schiavi, dall’ascesa politica e militare di Toussaint Louverture fino alla guerra d’indipendenza.

L’antologia rende così la complessità della Rivoluzione, percorsa anche da numerose lotte interne che condizionarono la storia di Haiti per tutto l’Ottocento, in particolare il conflitto tra l’élite rivoluzionaria, intenzionata a mantenere il sistema di piantagione, e gli ex schiavi africani, che continuarono a insorgere contro le nuove forme di lavoro forzato.

Su Opera Viva Magazine è disponibile una parte dell'introduzione scritta da Lorenzo Ravano: https://bit.ly/introduzione_ravano

Risorse web

Immagini

François-Dominique Toussaint Louverture (2) (Europeana)
Mappa di Saint Domingue (Europeana)
François-Dominique Toussaint Louverture (Europeana)
Thomas Alexandre Dumas (Europeana)
Thomas Alexandre Dumas (2) (Europeana)
Jean-Baptiste Belley (Europeana)

Allegati

  • Descrizione
    Dimensione
    Tipo File
    Download
  • La Rivoluzione haitiana (1789-1805): Le costituzioni
    Sono presentati due documenti: 1) La Costituzione di Saint-Domingue emanata nel 1801 da Toussaint Louverture; 2) La prima Costituzione di Haiti, emanata nel 1805 da Jean-Jacques Dessalines.
    22 KB
    docx
    1

ATIS - INFORMAZIONI GENERALI

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

Associazione ticinese degli insegnanti di storia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://www.atistoria.ch