fbpx
Account
Please wait, authorizing ...
×

Giornata della memoria

Nature

Nel maggio del 2005 il Gran Consiglio ticinese ha deciso di istituire la Giornata cantonale della memoria, indicando nel 21 marzo il giorno della sua celebrazione. Fino al 2012 in Ticino il primo giorno di primavera ha coinciso con il dispiegarsi di una serie di iniziative volte a rafforzare la lotta contro la discriminazione e l’oppressione dei popoli, parte significativa delle quali svolte in ambito scolastico.

A partire dal 2013, lo Stato e la Repubblica del Canton Ticino si è allineato a quanto avviene nel resto della Svizzera e nel resto del mondo, decretando per il 27 gennaio, giorno della liberazione del campo di Auschwitz, la data ufficiale de "La giornata della memoria", per ricordare tutti i crimini contro l'umanità e ogni forma di discriminazione.

L'Associazione ticinese degli insegnanti di storia partecipa all'evento proponendo attività didattiche nelle scuole e serate pubbliche.


Showcase delle attività proposte dall'Atis per la "Giornata della memoria":


Nessun risultato trovato

ATIS - INFORMAZIONI GENERALI

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

Associazione ticinese degli insegnanti di storia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://www.atistoria.ch